Il pensiero è tutto proiettato alla supersfida di venerdì prossimo in casa del Lecce. Ma in casa Salernitana, sottotraccia, si sta lavorando già in ottica futura. Il club di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma, dopo aver rinnovato il contratto di Valerio Mantovani che vestirà il granata per altre tre stagioni, ha chiuso un'operazione per il prossimo campionato. Michele Cavion sarà il primo rinforzo della Salernitana. Il centrocampista dell'Ascoli era in scadenza di contratto con i marchigiani e a gennaio è finito fuori rosa. La società granata ne aveva sondato la disponibilità già durante la sessione invernale del calciomercato ma, alla fine, le parti hanno deciso di accordarsi per il prossimo campionato. Cavion ha già firmato un preliminare di contratto con il cavalluccio marino che, poi, si trasformerà in un quadriennale. La mezzala è assistita da Paolo Paloni, agente che ha in procura diversi altri calciatori granata. Buoni rapporti che hanno agevolato la trattativa, garantendo alla Salernitana un rinforzo per il futuro. Intanto la società granata lavora anche al capitolo rinnovi: il capitano Francesco Di Tacchio è in scadenza a giugno ma, da quanto filtra, le parti hanno già raggiunto un'intesa di massima per proseguire l'avventura in granata. Per il momento, però, l'attenzione è tutta proiettata sulla sfida di Lecce: una partita che Castori sta preparando con grande attenzione e che potrebbe rivelarsi decisiva per la stagione della Salernitana. Il tecnico sta lavorando senza i nazionali Belec, Adamonis e Veseli che, però, rientreranno a Salerno in tempo per la sfida del Via del Mare.

Sezione: Mercato / Data: Sab 27 marzo 2021 alle 21:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print