CURIOSANDO - Una Serie B imprevedibile: annullato il fattore casa

20.10.2020 13:30 di TS Redazione   Vedi letture
CURIOSANDO - Una Serie B imprevedibile: annullato il fattore casa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Ecco le curiosità segnalate da Football Data alla terza giornata d'andata del campionato di Serie B 2020/2021 proposte dal sito ufficiale della Lega di Serie B . 

Una Serie BKT imprevedibile quella che si sta palesando dopo 3 giornate di campionato: annullato il fattore casa con più vittorie esterne che casalinghe e nessuno a punteggio pieno dopo 3 turni. 

2013/14 Era dal 2013/14 che in B – dopo sole 3 giornate giocate – nessuna formazione era a punteggio pieno. Quell’anno, dopo 270’ di torneo, comandavano Empoli ed Avellino: dato particolarmente “propizio” per gli azzurri toscani, che a fine stagione vennero promossi in A e che fanno parte del trio di testa attuale, assieme a Salernitana e Cittadella.

2008/09 Era dal 2008/09 che la Serie B non ritrovava – dopo 3 giornate giocate – in vetta alla classifica la Salernitana: i campani, all’epoca, erano al comando con 7 punti (come oggi), a braccetto con l’AlbinoLeffe: i granata chiusero la stagione quattordicesimi.

8-6 Si vince di più in trasferta che giocando in casa nella Serie BKT 2020/21: 8 successi esterni contro i 6 casalinghi e – su 58 gol segnati totali finora – massimo equilibrio: 29 per le squadre di casa, altrettanti per quelle ospiti.

6 Stefano Moreo è il calciatore finora più determinante di questo avvio della Serie BKT 2020/21: le due vittorie del “suo” Empoli sono scaturite dai suoi gol decisivi, a Frosinone ed a Pescara.