Senza Anderson e Dziczek squalificati, privo di Sy e di Lombardi infortunati, Castori potrebbe schierare la Salernitana contro il Pescara conferma il 3-5-2 ma cambia alcuni interpreti a cominciare da Francesco Di Tacchio che ritorna in mezzo al campo accanto a Coulibaly e con la possibilità anche di poter contare su Capezzi che ha scontato assieme al capitano il turno di stop per squalifica rimediata con il Pordenone. La novità potrebbe essere rappresentata dalla collocazione tattica di Emanuele Cicerelli. Impiegato solo una volta da titolare nelle ultime sette partite Cicerelli potrebbe ritrovare un posto nell’undici titolare giocando come mezzala nella posizione ricoperta in precedenza da Anderson. Cicerelli farà da collante tra mediana e attacco giocando in linea con Casasola, Coulibaly, Di Tacchio e Lopez, quest’ultimo quinto a sinistra. A destra ballottaggio Casasola – Kupisz con il primo favorito sul polacco che potrebbe essere utilizzato a gara in corso. In attacco ci sarà ancora spazio per Djuric e Tutino. Giannetti, pupillo di Breda a Livorno, partirà dalla panchina.

Sezione: News / Data: Ven 22 gennaio 2021 alle 10:30 / Fonte: Salernonotizie
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print