Altro confronto di mercato questa sera tra il direttore sportivo Angelo Fabiani e la proprietà capitanata da Claudio Lotito e Marco Mezzaroma. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, nonostante l'arrivo di Sanasi Sy e la riconferma di Lopez potrebbe arrivare lo stesso Riza Durmisi. Nella giornata di domani incontro decisivo a Villa San Sebastiano, ma il calciatore sembra essersi convinto e ha messo nel mirino la prima convocazione in vista della partita contro la Reggina che inaugurerà il girone di ritorno. Fondamentale si è rivelato il parere di mister Castori che, pur contento dell'investimento su un giovane di prospettiva, vuole anche un esterno sinistro già pronto e che conosce il calcio italiano. Contestualmente la dirigenza e lo staff tecnico hanno deciso di congelare l'operazione Kiyine. Lotito spinge per la pista Salerno anche perchè altrimenti dovrebbe rinforzare una diretta concorrente per i playoff (il marocchino ha richieste solo in cadetteria, zero in massima serie), ma Castori non ha digerito il rifiuto estivo e lo stesso Fabiani si sta guardando intorno per capire se ci sia qualcosa di meglio in giro. Perso Crociata (che è un nuovo giocatore dell'Empoli, anteprima purtroppo confermata) la Salernitana avrà comunque un posto libero nella lista over a causa dell'infortunio di Lombardi. Karo è tornato a Roma: potrebbe firmare per il Pescara, ma c'è stato un sondaggio anche da parte del Cosenza. In avanti, ad ora, l'orientamento è di non prendere nessuno ed è stata rinnovata massima fiducia a GIannetti e Gondo tramite i loro agenti. Moncini costa troppo, il Lecce non darà Pettinari ad una squadra che concorre per lo stesso obiettivo. E il rischio di non acquistare un bomber è sempre più concreto. 

Sezione: Esclusive TS / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 23:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print