Il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano e l’Assessore allo Sport Roberto Fabbricatore sono vicini all’atleta della Salernitana Patryc , protagonista ieri di un drammatico episodio durante l’incontro disputato e vinto dal team granata allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno. “Siamo vicini al giocatore che ha accusato un malore durante la partita e non possiamo che congratularci con i calciatori e l’arbitro che si sono subito accorti della gravità dell’episodio occorso a Dziczek, e naturalmente con i sanitari intervenuti sul campo di gioco ed i medici dell’ospedale di Ascoli. E’ un fatto che ci ha scosso e coinvolto fortemente, da tempo abbiamo creato una collaborazione con la dirigenza della Salernitana, in particolar modo per una partnership col settore giovanile, che per ora non si è concretizzata soltanto a causa della pandemia. Siamo felici quindi che il calciatore polacco sia stato dimesso dal nosocomio della città marchigiana e convinti che la Salernitana saprà seguire al meglio l’atleta, al quale auguriamo di ritornare al più presto sui rettangoli verdi del campionato di serie B” hanno dichiarato il Sindaco Pagano e l’Assessore Fabbricatore.

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 22:30 / Fonte: salernonotizie
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print