Martedì 23 febbraio, secondo giorno della settimana. La squadra allenata da mister Castori si sta preparando, tatticamente e mentalmente, alla partita di venerdì con la Reggiana. Una partita, quella con i granata del nord, di fondamentale importanza, sotto tanti punti di vista: in primis per dare continuare ai risultati, poi per risollevare, e fortificare, il morale di tutto l'ambiente, e infine per la classifica. Quelli del cavalluccio marino, grazie alla vittoria di sabato scorso con l'Ascoli sono saliti al terzo posto, assieme al Venezia. E distano pochi punti dalla seconda e prima posizione. 

Però, come ci ha insegnato il calcio: tutto può cambiare in un momento. Quindi l'obiettivo dei campani sarà quello di provare a portare a casa altri tre punti e dunque continuare quel percorso di crescita cominciato ad agosto. Un percorso che, almeno finora, ha regalato tante soddisfazioni. Lo stiamo ripetendo da tanto, forse troppo: può essere l'anno giusto, quello della svolta. I play-off sono alla nostra portata, raggiungiamoli e poi a giugno ci giocheremo le nostre chance. Proviamoci, abbiamo tutto per stupire e fare bene. 

Sezione: News / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print