SERIE B: finisce in parità la sfida infinita tra Pordenone e Venezia

20.06.2020 22:44 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
SERIE B: finisce in parità la sfida infinita tra Pordenone e Venezia

In una giornata all'insegna dell'equilibrio, finisce 0-0 anche la sfida tra Pordenone e Venezia. Una partita infinita, se consideriamo tutte le polemiche dei giorni precedenti e il forte rischio di un 3-0 a tavolino derivante dalla scelta dei lagunari di non partire alla volta di Trieste. La negatività di tutti i tamponi e le rassicurazioni della Lega B hanno fatto prevalere il buonsenso ed è stata complessivamente una bella gara. Bravo Lezzerini a salvare la sua porta due volte, nella ripresa è salito in cattedra il collega che ha ipnotizzato Aramu dagli undici metri. Si conferma la maledizione rigori per il Venezia che, tra l'altro, non ha saputo approfittare della superiorità numerica. In classifica il Pordenone mantiene una posizione ottima e inaspettata, per la formazione di Tacopina c'è ancora molto da fare per salvarsi.