TAGLIAFERRI (GGC): "Bello il secondo posto, ma va mantenuto fino alla fine senza cali improvvisi"

21.11.2020 16:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
TAGLIAFERRI (GGC): "Bello il secondo posto, ma va mantenuto fino alla fine senza cali improvvisi"

La redazione di TuttoSalernitana ha avuto il piacere di intervistare Maurizio Tagliaferri, esponente di spicco della tifoseria e presidente del Granata Group Center. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni: "Sicuramente fa piacere vedere la nostra squadra del cuore al secondo posto in classifica, ritengo che i tre punti contro la Reggiana ci spettassero di diritto. Bisogna dare atto alla società di aver rispettato il protocollo alla lettera, fino a questo momento e facendo tutti gli scongiuri non ci sono state problematiche di altro genere. Tocco ferro, invece, quando affrontiamo avversari che non hanno ancora vinto o con allenatori che rischiano l'esonero. Conoscete tutti Bisoli e sappiamo benissimo che la Cremonese venderà cara la pelle, è sempre stato un avversario ostico per tutti e ha una rosa che non vale quel tipo di classifica. Servirà una grande Salernitana, se poi saranno superiori ci toglieremo il cappello. Sinceramente non ho fatto drammi dopo la sconfitta con la Spal, è evidente che i biancazzurri saranno protagonisti fino alla fine di un altro campionato. Il paracadute? Aiuta tanto, ma l'anno scorso due squadre su tre sono andate in A senza aver questo aiuto economico che, certamente, condiziona le stagioni. Ho grande fiducia in Andrè Anderson, non credo sia inferiore a tanti calciatori decantati per la categoria. Abbiamo una buona squadra, speriamo non ci sia il solito calo di dicembre e che a gennaio possano arrivare i rinforzi necessari per restituire entusiasmo alla nostra tifoseria".